ingleseENG
Direttore Vicario: Prof. Gabriele Grillo
Responsabile Gestionale: Dr.ssa Franca Di Censo

 Seminari

Selezionare una sezione
Parola da cercare

Prossimi Seminari

  • Deep Learning meets Parametric Partial Differential Equations
    Gitta Kutyniok, Institute of Mathematics, Technische Universität Berlin (DE)
    giovedì 16 luglio 2020 alle ore 14:00, Online seminar: https://mox.polimi.it/elenco-seminari/?id_evento=1977&t=763724

Seminari Passati

  • Boundary Problems of Fractional Laplacian
    Zhi-Ming Ma, Academia Sinica, Beijing
    lunedì 29 novembre 2004 alle ore 14:00, aula VI piano seminari
    ABSTRACT
    In this talk we shall present some new results concerning fractional Laplacian on a region and the associated reflected$\alpha$-stable processes. Among other things we have an
    integral by parts formula for the regional fractional Laplacian which serves as the Gauss-Green formula for the classical Laplacian. Weshow also that the generator of a reflected $\alpha$-stable process can be described as a regional fractional Laplacian with Neumannboundary condition. By making use of these new resuts, we are able to discuss the boundary value problems of the fractional Laplacian with both Dirichlet and Neumann boundary conditions.
    The talk is based on my recent joint work with G.Q.Yang.
  • Dinamica caotica e teoria dell'informazione
    Vieri Benci, Università di Pisa
    lunedì 29 novembre 2004 alle ore 17:00, Dipartimento di Matematica - Università degli Studi di Milano - Via Saldini 50 - Milano - Sala di Rappresentanza
    ABSTRACT
    In questo seminario si discute la stretta correlazione che intercorre tra la dinamica caotica e la teoria dell'informazione. Si mostra che la quantità media di informazione necessaria per descrivere un orbita caotica è uguale all'entropia di Kolmogorov-Sinai del sistema dinamico. Questa analisi porta a definire nuovi indicatori di caoticità per i sistemi dinamici di entropia nulla. Se il tempo lo permetterà, discuteremo brevemente alcune applicazioni di questa teoria allo studio di serie temporali di natura biomedica.
  • Giochi per Geni
    Fioravante Patrone & Stefano Moretti, Dipartimento di Matematica, Università di Genova
    giovedì 25 novembre 2004 alle ore 15:30, Aula Seminari MOX - VI piano
    ABSTRACT
    La tecnologia dei microarray permette di ottenere dati relativi ad un gran numero di geni contemporaneamente. I dati che si ottengono possono riguardare (ad esempio) la cosiddetta "espressione genica", cioè possono dare una informazione numerica sul "livello di attività" dei singoli geni. Tale informazione può essere "riletta" nei termini di un gioco cooperativo a utilità trasferibile (TU game), con l'idea di utilizzare il valore Shapley, assai nota soluzione per i TU game, come misura della importanza (intesa come "potere" di indurre la malattia)dei vari geni.
  • Modern transcendental methods in Diophantine Geometry
    Gisbert Wuestholz, Eidgenössische Technische Hochschule (Zurigo, Svizzera)
    domenica 21 novembre 2004 alle ore 17:00, Dipartimento di Matematica - Università degli Studi di Milano - Via Saldini 50 - Milano - Sala di Rappresentanza
  • Il ruolo del trasporto di sedimenti nella modellazione matematica delle correnti a fondo mobile
    Luigi Fraccarollo e Giorgio Rosatti, Universita degli Studi di Trento
    giovedì 18 novembre 2004 alle ore 15:00, Aula Consiglio - 7° piano dip. di matematica
  • Le decisioni soggiacenti una scelta Open Source: il caso del trasporto pubblico dell'Alto Adige
    Giorgio Ciucci, Dipartimento di Fisica Sperimentale-Polimi
    martedì 16 novembre 2004 alle ore 10:00, Sala Consiglio - 7° piano dip. di matematica
    ABSTRACT
    Il seminario illustra, con la tecnica del "case study", ragioni e motivazioni che possono portare all'adozione di strumenti Open Source (OS) nell'ambito di una applicazione complessa che operi altresì su vasta scala territoriale: illustra inoltre le problematiche che l'adozione di tali strumenti comporta e le soluzioni percorribili in tale ambito. Il fuoco è posto più sugli aspetti decisionali e architetturali che su dettagli tecnici minuti dell'applicazione.
    Il caso esaminato è quello del trasporto pubblico nella provincia di Bolzano e del suo Sistema Informativo Integrato (SII)
  • Riordan arrays e somme combinatorie
    Renzo Sprugnoli, Università degli Studi di Firenze
    martedì 9 novembre 2004 alle ore 15:00, Dipartimento di Matematica - Politecnico di Milano
  • Fractional classical monodromy
    Nikolai Nekhoroshev, Moscow Lomonosov State University (Mosca, Russia)
    lunedì 8 novembre 2004 alle ore 16:00, Dipartimento di Matematica e Applicazioni - Università degli Studi di Milano-Bicocca - Via R. Cozzi 53 - Milano
    ABSTRACT
    "Integer classical monodromy shows up in the study of the locally trivial fibrations of symplectic manifolds M on lagrangian tori. This fibration is defined semiglobally by the regular set F=(F1,...,Fn) of functions Fi : M →